• 10€ di sconto per ordini superiori a 150€ |
  • Iscriviti alla newsletter e ricevi il 5% di sconto

Talli di cappero, da Sibari una prelibatezza del Mediterraneo

su July 18, 2023

Un’ancestrale pianta rampicante della macchia mediterranea capace di rallegrare i palati moderni. Dagli arbusti selvatici, sotto forma di cespugli o di ramificazioni incastonate tra le rocce, nasce il cappero. Una colorata flora spontanea che in Calabria impreziosisce le ricette secolari valorizzando non solo il bocciolo, ma anche i germogli, meglio noti nella regione come “talli di cappero”.
Raccolti a mano, singolarmente, costituiscono la parte apicale del gambo, quella più vicina al fiore. Lavorati secondo le pratiche della tradizione calabra restituiscono un sapore delicato e unico, diverso da quello del cappero tradizionale. Il gusto forte e deciso viene addolcito attraverso un lungo procedimento, che dura giorni e prevede: il passaggio dall’acqua bollente a quella ghiacciata per mantenerne la croccantezza, l’immersione in una soluzione con sale, aceto e acqua, nonché la conservazione in olio extravergine d’oliva. A basso contenuto calorico (62 chilocalorie ogni 100 grammi), i talli di cappero sono ricchi di betacarotene e flavonoli (quercetina, rutina, kaempferolo). Possiedono quindi proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antitumorali, antiallergiche, antiulcera ed epatoprotettive. Non presentano alcuna controindicazione e, in generale, risulta noto come il cappero in antichità tra i popoli del Mediterraneo fosse considerato un potente afrodisiaco. Lo si legge finanche nella Bibbia quando, nell’Ecclesiaste (capitolo XII, versetto 5), si parla di perdita del desiderio sessuale con la vecchiaia e l’approssimarsi della morte. In un trattato culinario del 1560, La singolar dottina, Domenico Romoli, detto Panunto, a tale caratteristica aggiunge la capacità di alleviare i dolori di milza, di fegato e la “melanconia”. Anche nel IV secolo a.C. Aristotele parla dell’uso medicinale di questa pianta mediterranea che fungeva per i greci da diuretico e antiartritico. FeelSud – A food experience from Calabria (Un’esperienza di cibo dalla Calabria), piattaforma on-line di prodotti tipici, propone una selezione dei più teneri germogli di cappero della Piana di Sibari, florida terra del versante jonico cosentino, trasformati in appetitose prelibatezze con metodi artigianali tramandati da generazioni. Ideali se abbinati con formaggi, insalate di verdure di stagione o carni rosse pregiate, regalano un’esperienza sensoriale depositaria della memoria di profumi autentici che il team di giovani donne di FeelSud intende divulgare oltre i confini regionali consentendo con un click di assaporare prodotti di nicchia comodamente a casa, direttamente sulle proprie tavole. L’obiettivo dell’azienda di e-commerce del gruppo Pirro è quello di far conoscere e distribuire le eccellenze della cucina calabrese su larga scala, per valorizzare il territorio creando occupazione e consentendo di riqualificare le aree rurali in chiave resiliente e sostenibile. Un’ambizione frutto dell’amore per la Calabria.

TORNA SU
Promo box

Un utente ha acquistato

Product name

info info